Seleziona una pagina

Acquistare una nuova macchina da cucire è una grande decisione, non tanto per l’importo quanto per tutto ciò che ne comporta: si apre un mondo fatto di creatività ma anche di riparazioni per la casa e per i nostri familiari.

Un acquisto mirato della macchina da cucire può essere un investimento quasi permanente, un ricordo da lasciare ai propri cari. Tuttavia, una scelta poco oculata, magari dettata dalla fretta, potrebbe rivelarsi solo una fonte di problemi che portano ad accantonarla poco dopo. E chi può permettersi di sprecare tempo e denaro?

7 consigli per acquistare una nuova macchina da cucire

 

  1. Scegli la macchina da cucito in base alle tue esigenze
  2. Marchio, origine e materiali
  3. I Prezzi di una Macchina per Cucire
  4. Acquista da uno specialista del cucito
  5. Leggi le recensioni e fai i compiti
  6. Chiedi ai tuoi amici o unisciti a un gruppo di chat
  7. Acquista una macchina da cucire in offerta

Alcuni aspetti da considerare prima di acquistare una macchina da cucire

1. Scegli la macchina da cucito in base alle tue esigenze

Il tipo di macchina da acquistare dovrebbe dipendere dal tipo di cucito che pensi di intraprendere. Anche se la maggior parte delle macchine per cucire svolgono le funzioni di base del cucito, ci sono alcune caratteristiche aggiuntive che dovresti tenere in considerazione. Esistono macchine da ricamo, macchine con funzioni per il quilting o trapuntatura, quelle con punti elastici e alcune con piedini speciali. Potresti valutare l’idea di iniziare con un modello base, in quanto nuovi progetti potrebbero comportare nuove esigenze e la tua nuova macchina potrebbe subito rivelarsi inadatta. Scegli una macchina con cui crescere man mano che le tue abilità aumentano.

Bisogna considerare, inoltre, quali sono gli accessori di corredo con la macchina, se gli accessori standard, come i piedini premistoffa, si adattano alla stessa e quali di quelli extra sono reperibili facilmente e a prezzi vantaggiosi.

2. Marchio, origine e materiali

Ci sono una varietà di marchi di macchine da cucire come Singer, Necchi, Pfaff, Bernina, Brother, Husqvarna Viking, Juki e persino Toyota.
Molti di questi marchi provengono da grandi aziende industriali con una lunga storia di prodotti di qualità: alcuni sono rimasti fedeli alle loro origini continuando una tradizione di prodotti affidabili nel tempo, altri sono più focalizzati verso modelli di largo consumo.

3. I Prezzi di una Macchina per Cucire

Il prezzo di una macchina da cucire può variare dai 100 € a oltre 1000 €. “Ottieni quello per cui paghi” è un vecchio detto che si adatta, molto bene a questo contesto perché purtroppo le macchine da cucire di buona qualità sono costose.

Le macchine per cucire di plastica tendono ad essere più economiche ma sicuramente non garantiscono precisione nel cucito e durata nel tempo. Un telaio in metallo e materiali di costruzione di qualità sono sempre la scelta migliore.

In generale, è consigliabile optare per macchine da cucire di fascia media, perchè propongono un buon mix di qualità e caratteristiche a un prezzo ragionevole. La macchina più economica in assoluto è raramente l’opzione migliore, ma ovviamente, compra sempre quello che ti puoi permettere.

4. Acquista da uno specialista del cucito

Quando acquisti una macchina in un centro commerciale, supermercato o catena che vende molti altri articoli, è impossibile che il venditore conosca i dettagli di ogni macchina. Considera che se acquisti da uno specialista potrà guidarti nella scelta della macchina giusta in base alle tue precise esigenze.

Lo specialista della macchina da cucire sarà inoltre in grado di fornirti informazioni utili su come funziona, dimostrartelo e insegnarti come pulirla. Per ulteriori informazioni su come tenere sempre in perfetta forma la tua macchina da cucire, si prega di consultare il nostro articolo sull’argomento.

Anche il supporto post-vendita e la disponibilità di pezzi di ricambio sono un parametro importante nella scelta. Un centro commerciale, supermercato o catena di vendita di elettrodomestici non fornisce nessun supporto pre e ancor di più post-vendita e certamente non ha molta disponibilità in magazzino di pezzi di ricambio, per uno specialista invece tali servizi sono spesso necessari.

5. Leggi le recensioni e fai i compiti

Ad oggi, il Web è diventato la principale fonte di informazioni per moltissime persone ed è un ottimo strumento da utilizzare quando si cercano le caratteristiche di una nuova macchina da cucire. Esistono diverse fonti di recensioni per le macchine da cucito che possono essere considerate buone, ma tieni sempre presente che molte sono scritte da principianti che hanno poca o nessuna esperienza di cucito. Il nostro consiglio è cercare un rivenditore o negozio online con esperienza più che decennale, che sappia consigliarti un prodotto adatto alle tue necessità.

6. Chiedi ai tuoi amici o unisciti a un gruppo di chat

È sempre consigliabile chiedere l’aiuto e il consiglio di qualcuno che conosci che pratica il cucito e sappia usare le macchine per cucire prima di scegliere un particolare modello. Di solito non c’è niente di meglio o più affidabile di informazioni di prima mano e feedback di un conoscente da confrontare con quanto dice uno specialista.

7. Acquista una macchina da cucire in offerta

Come qualsiasi altro prodotto, le macchine per cucire nuove vengono vendute in offerta abbastanza frequentemente e potrai risparmiare se acquisti al momento giusto. A volte i prezzi possono essere scontati a metà o anche di più per macchine da cucire nuove di zecca. Capite quale macchina desiderate e tenete d’occhio quando sarà messa in promozione a prezzo scontato.

Speriamo che questi suggerimenti ti possano aiutare nella scelta quando vorrai acquistare una macchina da cucito. Se hai altre buone idee da condividere con tutti, ti preghiamo di lasciare i tuoi pensieri nei commenti qui sotto. Amiamo il tuo puto di vista!